feed-image Feed Entries

La stampa digitale dei tessuti

La domanda più frequente che ci viene posta quando si parla della stampa ink-jet diretta dei tessuti è se essi debbano essere trattati in un modo particolare per la stampa ink-jet ed se dopo la stampa debbano passare per un ulteriore trattamento per fissare i colori. La riposta è affermativa, la stampa tessile ink-jet richiede che la superficie del tessuto sia  impregnata con una resina particolare per ancorare alla fibre le molecole di colorante contenute nell'inchiostro. Dopo la stampa, un trattamento a vapore saturo (100 °C) del tessuto per 20-30 minuti ed un successivo lavaggio per scaricare le particelle di inchiostro che non si sono fissate, completano il processo.

 

La variantatura dei tessuti è una cosa seria

Nella stampa tessile, nella moda in generale, la variantatura dei tessuti è un argomento largamente sottostimato ed affidato sempre più all'estro di chi la deve fare che purtroppo, quasi sempre, non ha le conoscenze né gli strumenti adatti per farlo nel migliore dei modi. Infatti nella stragrande maggioranza dei casi la variantatura dei disegni destinati alla stampa tessile, viene fatta con Photoshop, il software di foto-ritocco più diffuso e conosciuto.  

Apre il Blog di Bontex

E' da diverso tempo che  meditiamo sul fatto di aprire un blog, perché la gestione  è un impegno non indifferente per un team che è costantemente in prima linea sul fronte commerciale, post-vendita ed assistenza. Tuttavia sentiamo l'esigenza di fornire informazioni aggiornate sugli argomenti che trattiamo e sugli eventi del settore industriale e tecnico in cui siamo immersi.

Questo sito utilizza i cookie, piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, ove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.